Pina Castiello, Lega: ”Sbagliata l’immagine per la campagna per i giovani scelta dall’Unione Europea”

“E’ sbagliatissima l’immagine che l’Unione europea ha scelto per la nuova campagna social dell’Anno Europeo dei Giovani perché una ragazza con hijab non stimola il dibattito dei valori ma cancella anni e anni di battaglie. Il velo islamico non è un simbolo di libertà, anzi, è un simbolo lesivo dei diritti delle donne.

Per cui è inaccettabile che l’Europa, invocando l’alibi della diversità culturale, voglia convincerci che certi simboli non rappresentino la sottomissione femminile. La libertà per una donna significa poter mostrare il volto, punto”. Lo dichiara la deputata della Lega Giuseppina Castiello.

grillo sport

Condividi su