Coppia in gita con crack, denunciati nell’Avellinese

Poco più che ventenni trovati in possesso di crack, la droga chimica ricavata dalla cocaina.

I due, un ragazzo e una ragazza, erano diretti in una località del Monte Terminio, in provincia di Avellino, per trascorrere la giornata nei boschi, ma sono stati fermati per controlli sulla Statale Ofantina da una pattuglia dei carabinieri.

Il loro comportamento ha insospettito i militari che hanno deciso di perquisirli. Nella borsetta della ragazza sono state trovate cinque dosi di crack. La droga è stata sequestrata e la coppia è stata denunciata a piede libero alla procura di Avellino.
Dunque ottima operazione delle forze dell’ordine, con il monito che arriva dai piani alti di intensificare questo tipo di controlli in modo da bloccare l’esportazione e la consumazione di droga.
Condividi su