Minaccia il padre per soldi con un coltello, la madre chiama il 112: arrestato 27enne

Napoli, minaccia il padre con un coltello per soldi: arrestato 27enne dei Ponti Rossi.

I carabinieri del nucleo radiomobile di Napoli hanno arrestato per maltrattamenti in famiglia, tentata estorsione e resistenza a pubblico ufficiale un 27enne dei Ponti Rossi, già noto alle forze dell’ordine.

E’ tornato a casa visibilmente agitato, probabilmente sotto l’effetto di droga e alcol. Ha impugnato un coltello e lo ha puntato contro il padre. Pretendeva denaro, come successo altre volte in passato.

La madre, terrorizzata, è riuscita ad alzare la cornetta, a comporre il 112 e a chiedere aiuto. I militari sono arrivati pochi minuti dopo e hanno disarmato il 27enne dopo una brevissima colluttazione. Il giovane è stato portato in carcere, in attesa di giudizio.

Condividi su