Quartieri Spagnoli: un uomo accoltellato ed uno gambizzato

Un uomo è stato accoltellato mentre un altro è stato raggiunto da alcuni colpi di pistola Il primo episodio di violenza si è verificato intorno alla mezzanotte quando al pronto soccorso dell’ospedale “Vecchio Pellegrini”, a Napoli, si è presentato Giuseppe Rippa, il cui uomo è stato ferito ad una spalla da una coltellata che gli ha causato una profonda lacerazione nella zona del deltoide.

Dopo essere stato medicato gli è stato chiesto di attendere l’arrivo delle forze dell’ordine per raccogliere la sua deposizione. Ma mentre veniva allertata la centrale operativa, l’uomo, con la scusa di dover andare in bagno, ha lasciato l’ospedale facendo perdere le sue tracce.

Dopo due ore è stato ferito un altro uomo di 50 anni, Alfredo Filardi, che è stato raggiunto da un proiettile ad una gamba. Secondo il racconto della vittima, si trovava in compagnia di alcuni amici all’angolo di vico Lungo San Matteo. Filardi, però, non risulta collegato ad esponenti della criminalità organizzata e, anzi, a suo carico risultano piccoli precedenti penali. Proseguono, quindi, le indagini da parte dei poliziotti del commissariato ‘Montecalvario’ per capire anche se i due episodi siano in qualche modo collegati tra loro.

Condividi su