Acerra: zona industriale diventa una discarica

Il deputato dell’alleanza Verdi-Sinistra, Francesco Emilio Borrelli segnala una situazione di disagio sul territorio napoletano. La zona industriale di Acerra sembra essere diventata una discarica all’aperto. Più precisamente, si troverebbe tra l’Ipercoop e il parco commerciale Mandi, chiuso per fallimento.

Le parole del deputato sono state “Abbiamo richiesto un urgente intervento di bonifica”. Con lui, Rosario Visone, portavoce del Sole che Ride e cittadino acerrano. “Ovviamente per risolvere in maniera definita il problema degli sversamenti illeciti serve più controllo del territorio anche tramite sistemi di videosorveglianza nonché un inasprimento delle pene per chi inquina e riduce intere aree a discariche. La situazione è sfuggita di mano, bisogna riprendere il controllo” cercherebbe di spiegare, Visone.

Condividi su