Caivano. Megarissa tra due famiglie nel “Parco Verde”: 8 arresti

rissa parco verdePer futili motivi di vicinato 2 famiglie si massacrano di botte

Sono dovuti intervenire i Carabinieri per sedare la megarissa scattata tra due famiglie nel “Parco Verde” di Caivano. Due famiglie che gia da tempo si confrontavano con denunce e querele per futili motivi di malvicinato alla fine sono passate alle mani: 5 elementi, 2 uomini e tre donne contro l’altra famiglia un uomo e due donne si sono massacrati di botte. In 5 finiscono ad Acerra al pronto soccorso con fratture, contusioni ed escoriazioni varie guaribili in 30 giorni. Urla, schiaffi, pugni, ombrellate, svenimenti, insomma la classica rissa che ha costretto i Carabinieri di Caivano ad intervenire urgentemente allertati dalo vicinato. Arrestai gli otto componenti della famiglia per rissa aggravata sarnno giudicati stamane per direttissima.

Condividi su