Cardito. Bilancio di previsione: politiche sociali e centro storico

cardito chiacchioChiacchio: “prevedere misure a favore del fasce deboli ed agevolazioni per il recupero del centro storico”

“Il bilancio di previsione rappresenta il documento non solo amministrativo ma innanzitutto politico più importante di qualsiasi maggioranza. Perché il bilancio esprime l’idea di città e contiene, settore per settore, la programmazione e le progettualità che una coalizione di governo intende mettere in campo in linea con gli impegni assunti in campagna elettorale. L’indirizzo che darò all’esecutivo è quello di tentare di varare un Piano importante per le Politiche sociali come misure di sostegno alle fasce sociali disagiate. E poi, a mio avviso, bisogna discutere sulla possibilità di sgravi e di agevolazioni da riconoscere ai cittadini che intendono investire e riqualificare gli immobili del centro storico, ai commercianti ed agli imprenditori che vogliono investire in quella che a mio avviso rappresenta una parte fondamentale del paese per avviare il tanto decantato rilancio”.

Condividi su