Frattamaggiore. 31enne minaccia di morte la madre, arrestato dai carabinieri

“Dammi 20 euro o ti uccido”, la madre 68enne dopo l’ennesimo episodio chiama il 112

Non era la prima volta che accadeva, ma all’ennesima minaccia del figlio 31enne lei chiama il 112. Ad intervenire gli uomini della compagnia di Casoria, diretti dal capitano Pierangelo Iannicca. Quando la volante dei carabinieri è arrivata sul posto, il giovane ha reagito pesantemente anche nei confronti dei militari, scagliandosi contro uno di loro e ferendolo in modo non grave. Immobilizzato è stato arrestato e trasferito a Poggioreale.

Condividi su