FRATTAMINORE. NOMINATI I CINQUE ASSESSORI, SINDACO BENCIVENGA «TUTTI PROFESSIONISTI SERI»

ATTESO PER IL 21 LUGLIO IL PRIMO CONSIGLIO COMUNALE

di Mariarosaria Di Chiara – Resi noti i nomi dei cinque assessori che compongono la giunta del neo sindaco Giuseppe Bencivenga. Nelle prossime ore saranno firmati anche i decreti. Tutti politici tranne l’assessorato al Bilancio che sarà affidato ad un tecnico, il commercialista Luigi Franzese. Per il Partito Democratico ci sarà l’assessore Antonella Lettera, architetto, con delega alla Pubblica istruzione, Sport, Cultura e Polizia locale. La lista civica “Insieme per Frattaminore” del sindaco Bencivenga ha scelto l’architetto Alfonso Guida con delega ai Lavori pubblici e Fondi europei. Due assessori al Partito socialista: Teresa Varavallo alle Politiche sociali e Pari opportunità e l’avvocato Crescenzo Saviano, vicesindaco, con delega all’Urbanistica ed al Contenzioso. «Scelte di qualità che rappresentano una valorizzazione delle migliori professionalità che la locale classe dirigente esprime – afferma Bencivenga. – Gli assessori nominati sono dei professionisti seri che appartengono al territorio ed hanno competenze tecniche. Abbiamo tenuto fedea quanto dichiarato durante la campagna elettorale, il nostro obiettivo è scrivere in cinque anni una pagina di buon governo». Il primo cittadino spiega anche perché al Bilancio ha scelto un “tecnico”. «Il Comune di IGEA FISOTERAPIAFrattaminore vive una situazione preoccupante, dal punto di vista finanziario, e quindi c’era bisogno di un professionista che rappresentasse un valore aggiunto rispetto a quello di per sé importante rappresentato dalla locale classe dirigente. Un tecnico che deve preoccuparsi di risanare le casse del Comune, “pulire” il bilancio e certificare la copertura finanziaria ad ogni spesa che si deve affrontare. Con l’attuazione di una politica di rigore che punti prima ad incamerare le entrate e poi a programmare la spesa. Eliminando gli sprechi e valorizzando l’efficienza dei servizi» conclude. Atteso per giovedì prossimo, 21 luglio, alle ore 18, il primo consiglio comunale, durante il quale saranno nominati il presidente e i due vicepresidenti

Condividi su