VIDEO – Casoria. Bagarre in consiglio comunale: il consigliere Salma blocca i lavori.

Al termine del consiglio comunale il presidente Nicola Laezza porta in campo la sua posizione in una breve videointervista.

Un consiglio comunale quello di oggi che ha visto la partecipazione di molti cittadini e la presenza di molti lavoratori che a vario titolo hanno contenziosi con la vecchia amministrazione e che l’attuale Sindaco Fuccio deve sbrogliare. E’ iniziato subito male il consiglio, un intervento del consigliere Sossio Salma e la successiva protesta dello stesso hanno portato, dopo diversi minuti di bagarre, alla sospensione dei lavori. Salma, come si può notare dalle immagini che vi proponiamo di seguito, non ha permesso il prosieguo dei lavori andandosi a sedere sul banco della presidenza. La questione riguarda l’ultimo consiglio comunale e l’elezione dei membri della commissione elettorale. In questi giorni che hanno proceduto l’attuale consiglio comunale, la mvicenda ha tenuto banco con botte e risposte, sia davanti alle nostre telecamere, che con missive tra maggioranza ed opposizione. Ancora da chiarire questa vicenda della validità dell’elezione dei membri della commissione elettorale. Oggi invece dopo un inizio abbastanza caldo della seduta si è passati a votare il reiquilibrio di bilancio che ha visto 16 voti a favore e l’opposizione con l’abbandono dell’aula al momento della votazione. Di seguito vi proponiamo un video con i momenti salienti della bagarre ed una breve intervista al presidente del consiglio comunale Nicola Laezza.

SANPIO

Condividi su