VIDEO – Afragola. Rapina corso Garibaldi, assaltato il tabaccaio mentre andava in banca

La solita banda con gli scooter mette a segno un altro colpo: sparati colpi a salve durante l’aggressione

di Massimo Caponetto – Sono le 11 di stamane quando il tabaccaio di via Oberdan sceso dalla sua auto si sta recando al Monte dei Paschi di Siena per effettuare un deposito di contanti, frutto degli incassi della tabaccheria ricevitoria poco distante. Arrivano i due scooter con 4 uomini a bordo, caschi integrali, due di loro aggrediscono il 56enne, Raffaele Castaldo, mettendolo a terra e portandogli via la borsa con i contanti. Sono stati sparati anche alcuni colpi di pistola a salve. Pochi secondi e poi la fuga. L’arrivo dei Carabinieri capitanati dal maresciallo Del Vecchio e di una ambulanza con gli uomini del 118 che hanno visitato sul posto l’aggredito. Si parla di un cospicuo bottino, oltre ventimila euro, notizie da confermare. Sempre le stesse dinamiche, nei mesi scorsi con lo stesso sistema altre rapine nei pressi delle banche a Cardito, vittime sempre commercianti, il benzinaio di Caivano e il tabaccaio di Cardito, forse la stessa banda. Avviate le indagini con il recupero delle immagini registrate dalle telecamere presenti in corso Garibaldi.

banner880x149Diagnostica072016

Condividi su