VIDEO – Rifiuti, ad Acerra gogna mediatica. Su Fb sindaco pubblica foto di conferimenti illegali

Gogna mediatica per chi insozza il territorio sversando illegalmente i rifiuti: accade ad Acerra, dove il sindaco Raffaele Lettieri ha pubblicato, sul proprio profilo Facebook, le immagini delle persone sorprese dalle fotocamere nascoste e mobili, installate in città per scoprire gli autori degli sversamenti e dei conferimenti illeciti. ”Ecco chi sporca la città”, ha esordito la fascia tricolore, presentando una serie di foto di persone che, una volta individuate dal comando dei vigili urbani, riceveranno una sanzione di circa 200 euro.
Quindici, per ora, le persone immortalate dalle ‘fototrappole’ posizionate in alcune zone cittadine, che però sono state sottoposte ad una gogna mediatica a metà, in quanto le immagini pubblicate nascondono il volto e alcuni tratti identificativi in rispetto alla legge sulla privacy.

Condividi su