VIDEO – ASL Napoli 2 Nord. CUP, da martedì 50 operatori senza lavoro e senza stipendio.

Pino Russo, segretario regionale UILM Campania: “Se non si interviene subito a rischio il servizio per una utenza di un milione e 200 persone”. Gli operatori del Centro Unico Prenotazioni dell’ASL Napoli 2 Nord in protesta alla sede di Frattamaggiore.

Condividi su