VIDEO – Carmen Tè, la regista di Salicelle Rap racconta la sua esperienza nel quartiere di don Ciro Nazzaro

A margine della due giorni promossa dal Teatro Gelsomino con proiezione del docufilm realizzato dalla regista napoletana con i fondi di un ente tedesco. Carmen Tè racconta il percorso che l’ha portata a realizzare il film nel quartiere afragolese dove l’impegno di don Ciro Nazzaro prova a mostrare l’altra faccia delle Salicelle. La due giorni voluta da Gianluigi Osteri, patron del teatro Gelsomino, ha visto anche un dibattito a fine proiezione con i protagonisti del docufilm, la partecipazione del giornalista Luigi Necco e del docente e critico cinematografico Valerio Caprara, alla presenza di un rappresentante dell’ente tedesco che ha finanziato il lavoro di Carmen Tè.

Condividi su