Casoria, sequestrati due depositi di finti Iphone X

Spacciavano telefoni Android per Iphone: questa la scoperta della Guardia di Finanza di Casoria che ha sequestrato 2 depositi con 12 mila articoli contraffatti.

I cellulari giungevano da Honk Kong a Casoria privi di scocca esterna e smontati, venivano poi assemblati e modificati esteticamente con le scocche dell’Iphone X.
Erano dotati di sistema operativo Android ma la loro interfaccia era totalmente identica a quella del sistema operativo della casa di Cupertino.

Nei depositi, gli agenti della Guardia di Finanza hanno poi scoperto altri articoli di lusso contraffatti di alcune griffe famose come Rolex, Audemars Piguet, Patek Philippe, Iwc, Panerai, Frank Muller, Omega.

Gli orologi erano, seppur contraffatti, totalmente identici agli originali e portavano anche il certificato di garanzia correlato.

Una persona è stata denunciata. Intercettate e bloccate numerose spedizioni.

 

Condividi su