Borse false Louis Vuitton la GdF di Afragola sequestra una ditta

La Guardia di Finanza di Afragola  ha sequestrato nel quartiere San Lorenzo di Napoli una ditta dove si producevano borse con il marchio falso di una nota griffe internazionale. Nessuna delle persone scoperte al lavoro è risultata in possesso di partita iva; trovati anche sacchi contenenti scarti della lavorazione che, verosimilmente, erano destinati allo smaltimento illegale. Grazie a un magnete sistemato sul contatore, inoltre, veniva anche “taroccato” il consumo elettrico, con una riduzione di circa il 78%. Sequestrate borse, già marchiate Louis Vuitton, e migliaia di semilavorati con lo stesso logo falso.

Condividi su
  • 7
    Shares