Autovelox sull’asse mediano: ecco i comuni interessati

L’asse mediano è una delle arteria stradali più pericolose della provincia di Napoli. Così il Prefetto, Carmela Pagano, ha dato l’ok ai comuni di poter installare gli autovelox per limitare la velocità nei tratti indicati come pericolosi. Questi dispositivi saranno installati anche sulla Nola – Villa Literno.

ECCO DOVE VERRANNO INSTALLATI GLI AUTOVELOX

Di seguito l’elenco dei tratti indicati dal Prefetto per l’installazione degli autovelox: strada statale 268 dal chilometro 0 (l’ingresso di Cercola) al chilometro 25 (nei pressi di Boscoreale). Strada statale 145 sorrentina dal chilometro 0 (Castellammare di Stabia) al chilometro 15 (Vico Equense) e dal chilometro 17 (Vico Equense) al chilometro 21 (Meta di Sorrento). Strada statale 145 variante Galleria di Santa Maria di Pozzano dal chilometro 0 (Castellammare) al chilometro 5 (Vico Equense). Strada statale 7 bis dal chilometro 50 al chilometro 51 (Nola) e dal chilometro 52 (Casamarciano) al chilometro 57 (Tufino). Strada provinciale 270 dal chilometro 15 al chilometro 17 e dal chilometro 22 al chilometro 24 (interessa il Comune di Forio d’Ischia).

Strada provinciale 01 III tratto dal chilometro 27 (Casoria) al chilometro 32 (Cercola). Strada provinciale 87 dal chilometro 1 (Arzano) al chilometro 5 (Frattamaggiore). Strada statale 7 Quater dal chilometro 40 (Giugliano in Campania) al chilometro 55 (Pozzuoli). Variante Solfatara di Pozzuoli dal chilometro 1 al chilometro 3.

Strada provinciale 162 Asse Mediano dal chilometro 0 (Giugliano)al chilometro 33 Acerra. Strada provinciale 162 Centro Direzionale dal chilometro 0 (Napoli) al chilometro 16 (Acerra). Strada statale 7bis variante Asse di supporto dal chilometro 26 (Caivano) al chilometro 39 (Nola). Strada provinciale 500 dal chilometro 0 (Casandrino) al chilometro 2 (Melito di Napoli).

 

Condividi su
  • 37
    Shares