Il sottosegretario Spadafora a Caivano: incontro con il commissario prefettizio in queste ore

Era stato già negli scorsi mesi a Caivano, il sottosegretario Vincenzo Spadafora, l’incontro con l’ex commissario prefettizio,Vincenzo De Vivo, scaturito a seguito del grande incendio del deposito di rifiuti che alzò i riflettori nuovamente sulla Terra dei Fuochi. Oggi tra le 13 e le 14, l’incontro molto riservato, niente stampa e nessun comunicato che annunci la visita o i contenuti di quello che si sono detti con il neo commissario Fernando Mone, nominato dal Prefetto Carmela Pagano a guidare le sorti del comune fino alle prossime amministrative del 2020. Spadafora, sottosegretario del Governo Giallo – Verde, eletto nelle fila del Movimento 5 Stelle lo scorso giugno proprio nel collegio dell’area a nord di Napoli. L’impegno e l’interesse di Spadafora per il territorio in cui è stato eletto è notevole, nonostante i suoi tanti impegni sul territorio nazionale per la carica che ricopre. Proprio ieri l’on. Spadafora era stato pubblicamente ringraziato dal Sindaco di Afragola, Claudio Grillo e da don Ciro, parroco del quartiere Salicelle di Afragola, in occasione dell’inaugurazione del piccolo campo Rom  nel quartiere  Salicelle, realizzato con fondi concessi dall’ex Garante per l’Infanzia Vincenzo Spadafora. Un rapporto con l’area a nord di Napoli, silenzioso e fattivo: Spadafora a seguito della sua elezione l’aveva annunciato “seguirò il territorio dove sono nato e soni eletto con attenzione. Il consenso e la fiducia che ci hanno accordato i cittadini me lo impongono”.

Condividi su
  • 5
    Shares