Sanremo: Sul palco dell’Ariston Nino D’Angelo con Livio Cori (è lui Liberato?)

È iniziato il Festival di Sanremo con la sua 69esima edizione. Sul palco del teatro Ariston anche la città di Napoli rappresentata da Nino D’Angelo e Livio Cori.

I due hanno cantato l’inedito “un’altra luce” riuscendo anche in un’ottima performance. I suoni e i ritmi tipicamente partenopei interpretati da Nino D’Angelo si sono mescolati alla perfezione con lo stile nuovo e dinamico di Livio Cori.

Proprio su quest’ultimo è alta l’attenzione dei media, ma non da oggi. Infatti il cantante è indicato da molti come interprete di Liberato, il rapper napoletano avvolto nell’anonimato. Ovviamente il diretto interessato ha sempre smentito di far parte del progetto discografico “Liberato” ma gli indizi disseminati qua e la in questi ultimi due anni sono veramente tanti. Lo stesso Livio Cori ha iniziato un po’ a giocare con questi sospetti.

Sicuramente l’identità di Liberato non verrà svelata, almeno per adesso. Ma per molti addetti ai lavori canterà in questa settimana sanremese nei panni di Livio Cori o viceversa, fate voi.

Condividi su
  • 150
    Shares