A Napoli il primo consorzio per le aziende di Animazione e Spettacolo

Nasce a Napoli, dalla volontà e l’impegno di un nutrito gruppo di imprenditori e professionisti, il primo consorzio che si propone di riunire e regolamentare le aziende operanti nel mondo dello spettacolo e dell’animazione.
Il Consorzio Animazioni Unite è una realtà tutta napoletana, che sta aprendo le porte a tantissime aziende del territorio e ne raggiunge altrettante da tutt’Italia.
Il settore dell’animazione, così come quello dello spettacolo, stanno conoscendo un’esponenziale crescita che merita attenzione, imponendosi nell’economia italiana come uno dei settori di maggior crescita, nonostante il periodo non sia dei migliori.

Il consorzio si presenterà al pubblico e ai potenziali soci martedì 12 febbraio a partire dalle 18.30 nei moderni spazi dell’hotel San Mauro in via Casarea n.45 di Casalnuovo. Le telecamere di NanoTV seguiranno l’evento da vicino.

«La nostra idea di creare il Consorzio Animazioni Unite, un ente assolutamente no profit – spiega il direttore marketing Giuseppe Fiorillo – parte dall’esigenza di rispondere correttamente alle richieste di un mercato dalla domanda sempre più particolareggiata e specialistica, alla quale però, nella maggior parte dei casi, non corrisponde un’offerta adeguata da parte delle aziende del settore.»
Il consorzio offre ai soci una serie di strumenti come l’assistenza fiscale e legale, corsi di formazione strutturati, assistenza e servizi aggiuntivi, come spazi appropriati e all’avanguardia o servizi di grafica e comunicazione.
Consorzio Animazione Unite si propone, inoltre, di diventare il giusto tramite tra le aziende e le istituzioni, così da riuscire a regolamentere al meglio il settore.
Alla presentazione interverranno i vertici del consorzio, rappresentanti delle istituzioni locali e le 19 aziende che hanno già abbracciato il progetto.
«Alcune sono realtà storiche dell’area napoletana, altre sono nate recentemente e stanno dimostrando grandi capacità – conclude Giuseppe Fiorillo a margine delle dichiarazioni rilasciate in anteprima – La chiave del progetto è mettere da parte l’orgoglio a favore di risultati importanti per tutti».

Condividi su
  • 24
    Shares