Cardito: Dimessa dal Santobono Noemi, la sorellina di Giuseppe

Dopo circa due settimane è stata dimessa dall’Ospedale Santobono di Napoli Noemi Dorice, la sorellina di Giuseppe, il bambino ucciso a Cardito.

La bambina sarà assistita da un team di psicologi che le racconteranno di quello che è successo, della morte del fratellino con cui giocava prima della violenza di Tony Badre. Ora Noemi raggiungerà la casa famiglia che ospita la sorellina di quattro anni. Inizia così il percorso più difficile per Noemi e la sorellina, superare la violenza e la perdita del fratellino, sperando in una vita migliore.

Condividi su
  • 214
    Shares