no plastic town

Casoria “no plastic town”: dal 1 Aprile solo contenitori biodegradabili

Dal 1 Aprile  Casoria diventa una no plastic town.

Cosa s’intende per no plastic town? Via tutti gli oggetti di plastica monouso da qui al 2021.  Casoria fa da apripista a quelli che saranno tutti gli altri comuni che dovranno aderire e lo fa con un’oridanza emanata dal commissario prefettizio di Casoria, Santi Giuffrè, ex questore di Napoli. Quest’ultimo accodatosi alle disposizioni dell’Unione Europea, ha imposto la presenza sull’intero territorio comunale solo di contenitori biodegradabili per la conservazione o la consumazione di cibo e bevande. Tutto dovrà essere a impatto ambientale zero.

Però, dal provvedimento sono ancora escluse le distribuzioni di merci da portar via pre-imballate. Si può dire che  il punto di inizio è stato attuato nel campo della ristorazione. ambulante, degli alimentari delle vicinanze e delle sagre, per poi ampliare l’iniziativa.

Condividi su
  • 395
    Shares