Lago Patria

Lago Patria: Marea nera in mare, arrivano i tecnici dell’Arpac

Domenica l’acqua nella foce di Lago Patria è diventata nera. Molto probabilmente si è trattato di uno sversamento illegale che si è verificato all’interno del lago.

Enorme l’indignazione delle migliaia di cittadini che hanno assistito a questo insolito e triste spettacolo. Ennesimo atto criminale contro la nostra terra.

Questa mattina i tecnici dell’Arpac si sono diretti sul posto per prelevare campioni d’acqua e analizzare la natura del materiale finito in mare.

L’episodio avvenuto ieri a Lago Patria è solo l’ultimo di una lunga serie. Proprio questo fine settimana le acqua dei Posillipo sono diventate di colore verde a causa di uno sversamento abusivo. Episodio simili avvenne alcune settimane fa a Mergellina con l’acqua che divenne totalmente bianca.

 

Condividi su
  • 150
    Shares