Acerra

Acerra: Auto prende fuoco, prete e cagnolino in salvo

Brutta avventura per Don Raffaele Di Nardo parroco della chiesa di San Pietro Apostolo ad Acerra.

Il prete stava percorrendo la Nola – Villa Literno, quando ad un certo punto, la sua Bmw ha iniziato a prendere fuoco all’altezza di Carinaro. Il parroco ha immediatamente accostato, ma non era solo in auto. Con lui c’era un cucciolo di pastore abruzzese. Fortunatamente ha assistito alla scena una volante della Polizia che è immediatamente intervenuta. Gli Agenti hanno messo in salvo Don Raffaele e il cucciolo che lo accompagnava e spento rapidamente l’incendio con un estintore.

Le fiamme si sono sprigionate dalla parte posteriore dell’auto, probabilmente causata da una perdita di carburante, che a contatto con le parti meccaniche dell’auto ha preso fuoco.

Condividi su