Rapina Franco Ricciardi

Rapinati sotto minaccia di una pistola Franco Ricciardi e Ivan Granatino

Alcune sere fa si è verificata una rapina sull’Asse Mediano. Questa volta però le vittime del furto sono due volti noti del panorama musicale napoletano, Franco Ricciardi e Ivan Granatino.
Quest’ultimo ha rivelato ai microfoni della “Radiazza” sulle frequenze di Radio Marte che si trovava in macchina con Franco Ricciardi quando, in prossimità dell’uscita Sant’Antimo – Sant’Arpino, i due sono stati rapinati.

Siamo stati avvicinati mentre ci trovavamo nel traffico dell’Asse mediano, in prossimità dell’uscita Sant’Antimo-Sant’Arpino. Erano in scooter. Uno dei due è sceso e ci ha puntato la pistola contro. Mi ha portato via l’orologio, un bracciale, una collana e un paio di occhiali. Quello che mi fa male non è il danno economico ma l’alto tasso di disagio sociale che porta dei ragazzi di soli 16 anni, che dovrebbero andare a scuola, sulla strada della delinquenza. Loro si trovano a buttare via la loro vita, puntando una pistola mentre gli trema la mano, mentre dovrebbero investire il loro tempo in maniera del tutto diversa”, ha dichiarato il cantante, mostrandosi molto deluso dell’accaduto.

Condividi su