Napoli, Ancelotti:” Con il Salisburgo ci giochiamo molto. Voglio coraggio ed intensità “

Affrontiamo due sfide contro il Salisburgo in cui ci giochiamo molto in chiave qualificazione. Dalla mia squadra mi aspetto coraggio e intensità. Dovremo esprimere la nostra mentalità per comandare il gioco e avere una personalità ben definita“, cosi si è espresso Carlo Ancelotti che ha presentato in conferenza la sfida di Champions League contro il Red Bull Salisburgo, incrocio fondamentale per la qualificazione.

Il tecnico di Reggiolo si è poi soffermato sul possibile utilizzo di Arek Milik dal 1′ minuto, dichiarando:”Milik ha sempre giocato o dall’inizio o a gara in corso quando è stato bene. Quando era infortunato non potevo certo utilizzarlo. Non ho ancora deciso la formazione ma sicuramente domani sarà fondamentale sia chi giocherà titolare, sia coloro che entreranno”. 

Assieme all’allenatore azzurro, era presente Amin Younes che ha sottolineato l’importanza della sfida contro la formazione austriaca:” Sarà una partita importante e difficile.Dobbiamo essere pronti a ribattere la loro pressione a poi imporre la nostra mentalità. Conosciamo la difficoltà del match ma abbiamo allo stesso tempo fiducia nei nostri mezzi”. 

L’esterno tedesco si è poi soffermato sul suo ritorno in campo contro il Verona:” Spero sempre di crescere e di poter dare il mio contributo in questa stagione lunga e impegnativa. Il Napoli è un Club splendido e sono felice di essere in azzurro”

Condividi su