Afragola

Afragola, La madre del bambino escluso dalla recita: “A Gennaio cambierà scuola”

Cambierà scuola il bimbo di 5 anni affetto da iperattività regressa con ritardo cognitivo e sospetto autismo, escluso da una recita scolastica ad Afragola, perché incapace di stare in fila, non parla e non partecipa alle attività a causa della sua patologia.

Ad annunciarlo, in una lettera all’Ansa, è la mamma. Una missiva in cui esprime tutto il suo amore per il figlio e tutto il suo disappunto per l’accaduto. “…non era un’audizione per Broadway o una prima al San Carlo, – scrive la donna – era una rappresentazione tra bimbi della stessa classe di età compresa tra i quattro e i cinque anni. Dico ‘era’ e non ‘è’, perché il mio piccolo non parteciperà, non lo voglio il contentino, non lo accetto, a gennaio il mio bambino andrà anche in un’altra scuola“.

Intanto martedì pomeriggio il Sindaco di Afragola, Claudio Grillo e l’Assessore alla Pubblica Istruzione, Cristina Acri, hanno espresso la loro piena solidarietà alla famiglia del piccolo e li hanno invitati domenica in Pineta Comunale. Ecco il video con la l’intervista:

Condividi su