Napoli-Juventus: probabili formazioni e statistiche

Dopo il grande successo in Coppa Italia, il Napoli di Gennaro Gattuso si rituffa in campionato con l’obiettivo di risalire in classifica. Al San Paolo, arriva la Juventus dell’ex Maurizio Sarri, reduce dal successo per 2-1 sul Parma.

Per quanto concerne le formazioniGattuso dovrebbe confermare il 4-3-3 con la conferma dell’undici che ha trionfato in Coppa Italia, con un solo dubbio di formazione: Ospina in porta; difesa a quattro formata da Hysaj, Di LorenzoManolas e Mario Rui. A centrocampo, confermato Demme, coadiuvato da Zielinski e Fabian Ruiz( in leggero vantaggio su Lobotka), mentre in attacco spazio ad Arek Milik, supportato ai lati da Insigne( mattatore della sfida di Coppa contro la Lazio) e Callejon.

Tutto confermato in casa Juventus, con il tecnico Maurizio Sarri che dovrebbe confermare il suo collaudato 4-3-1-2 con un solo dubbio di formazione: Szczęsny tra i pali; difesa a quattro formata da Cuadrado, De Ligt, Bonucci ed Alex Sandro. A centrocampo, spazio a Pjanic, coadiuvato da Bentancur e Matuidi, mentre sulle trequarti dovrebbe agire Ramsey(in vantaggio su Higuain) pronto ad innescare il tandem offensivo formato da Dybala e Cristiano Ronaldo, autore di 16 centri in campionato. In caso di tridente dal primo minuto, Higuain prenderebbe il posto di Ramsey.

Sarà il confronto numero 73 tra queste due compagini che si disputa al San Paolo: 23 vittorie del Napoli, 27 pareggi, 23 successi della Juve. Nella passata stagione, i bianconeri s’imposero per 2-1 grazie alle reti di Pjanic ed Emre Can, mentre l’ultima vittoria dei partenopei risale al 26 settembre 2015: un 2-1 firmato Insigne e Higuain.

 

Condividi su