afragola lutto

Dramma ad Afragola, muore giovane di 19 anni

La città di Afragola stamattina si è svegliata con la notizia di un terribile lutto.

Un giovane di 19 anni, studente del Sereni è deceduto a causa di un malore.

Il ragazzo, Alfredo il suo nome, secondo indiscrezioni, avrebbe prima accusato lievi malori poi purtroppo avrebbe perso la vita a causa di un infarto che non gli ha lasciato scampo.

Profondo cordoglio anche dall’Istituto che frequentava il 19enne, queste le parole dei suoi amici di classe:

My students … to my sweet Alphie .. !!!

our beloved and unforgetteble friend!

Ciao chiattò, è così che ti chiamavamo tutti..
Oggi è la tua classe che ti vuole mandare un messaggio. Siamo qui da 3 anni, siamo sempre stati uniti, ci siamo sempre supportati a vicenda qualunque sia stato il motivo, ovviamente non potevano mancare le prese in giro, come è ciò che fanno tutti con gli amici stretti e in fondo a quelle prese in giro c’era un immenso bene, che continuerà ancora durante la nostra vita.
Non ci crediamo ancora di come tu possa essere andato via, così presto, senza un valido motivo, cosa hai fatto di male? in fondo eri solo un ragazzo educato, socievole, rispettoso, ti facevi voler bene da tutti, eri un pacioccone.. il nostro pacioccone!
Noi della classe 5Q non possiamo fare altro che stare uniti, pregando per te, mandando un abbraccio caloroso da lontano, e siamo sicuri che tu ci veglierai dall’alto, anzi, lo stai già facendo, assicurandoci di stare bene e di non preoccuparci perchè tu sarai lì a difenderci da ogni male.
Purtroppo tornare a scuola, vederti sull’elenco di classe e non tra quei banchi ci farà male, ci farà male pensare che un ragazzo così buono non sarà più con noi, quest’anno sarebbe stato uno degli anni più belli, l’anno della maturità e non puoi capire quanto ci dispiaccia che tu non possa essere lì con noi, ancora crediamo fosse tutto un brutto sogno con la speranza che il giorno successivo ci sveglieremo e tornerebbe tutto alla normalità, ma purtroppo non è così.
Adesso ci rendiamo conto quanto sia importante la vita, di come le persone debbano volersi sempre bene, costantemente, perchè possono capitare davvero cose inaspettate e in quel momento ci passano davanti agli occhi tutti i bei momenti della vita trascorsi insieme. Davvero, se avessimo saputo che quell’ultimo giorno di scuola sarebbe stato davvero l’ultimo per te, noi giuriamo che ti avremmo salutato con un abbraccio così forte per farti capire davvero quanto ci teniamo a te.
Adesso ti auguriamo solamente di fare un buon viaggio! Ciao chiattò!

Dalla redazione di NanoTV le più sentite condoglianze alla famiglia.

 

Condividi su