Cardito Guardia di Finanza

Cardito: Vendevano uova senza esporre il prezzo, sanzionati 2 esercizi commerciali

17 cittadini e diversi esercizi commerciali controllati e sanzionati in provincia di Napoli. E’ l’esito dell’operazione condotta dal Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Napoli, che ha ulteriormente intensificato i controlli relativi all’emergenza COVID-19.

Sono stati sanzionati, con una multa di oltre 1.000 euro ciascuno, 2 esercizi commerciali di Cardito (NA) sorpresi a vendere centinaia di uova di Pasqua senza esporre al pubblico i relativi prezzi di vendita.

Inoltre  il 2° Nucleo Operativo Metropolitano della Guardia di Finanza di Napoli ha operato nel fine settimana il monitoraggio delle aree più sensibili del centro città (via Caracciolo, via Toledo, Marechiaro) e dei quartieri più
popolari rilevando 8 violazioni.

Tra i destinatari delle sanzioni un soggetto sorpreso a Capodichino mentre si recava al lavoro alla guida di un autoveicolo già sottoposto a fermo amministrativo poiché sprovvisto di assicurazione e un panificio di Soccavo
che continuava a somministrare ai clienti prodotti di pasticceria.

 

 

Condividi su