Immondizia Caivano

Caivano: mobili e telai di auto bruciate abbandonati per strada

Ante di armadi, cassettiere, carcasse di auto bruciate: è questo lo scenario che si presenta davanti a chi percorre ogni giorno le strade di Caivano, in provincia di Napoli.

In particolare, la zone lasciata al degrado è quella di Correalonga, nei pressi del Ponte Sant’Arcangelo. Zona frequentata dagli agricoltori costretti a fare un vero e proprio slalom tra l’immondizia prima di recarsi ai campi, ma anche da numerosi runners.

Secondo quanto ci segnalano, la situazione sarebbe peggiorata proprio negli ultimi giorni. Testimoni sostengono di aver visto buttare i vecchi mobili da alcune persone a bordo di un apecar. Si sospettano veri e propri servizi di “svuota-case” abusivi.

Allertati i vigili urbani di Caivano.

FOTO

Condividi su