Afragola Cavallo di Ritorno

Afragola: Nove condanne per la banda del “Cavallo di Ritorno”

La I Sezione d’Appello di Napoli ha condannato nove persone accusate a vario titolo di associazione a delinquere, estorsione, tentata estorsione, furto e ricettazione.

La banda era specializzata nella pratica del “Cavallo di Ritorno” aveva la sua base logistica nel Rione Salicelle ed era composta quasi esclusivamente da afragolesi. Antonio R. è stato condannato a 9 anni di reclusione; Salvatore P. è stato condannato a 8 anni di reclusione; Giovanni B. è stato condannato a 6 anni e 6 mesi; Mariano T. è stato condannato a 6 anni. Gaetano S. di Cardito è stato condannato a 4 anni e 4 mesi; Gennaro B. è stato condannato a 3 anni; Giovanni P. è stato condannato a 3 anni e 4 mesi; Antonio T. è stato condannato a 2 anni e 6 mesi e Pasquale B. di Casalnuovo è stato condannato a 2 anni e 4 mesi.

La sentenza applica un notevole sconto di pena rispetto alla sentenza di primo grado dello scorso mese di Ottobre, emesso dal Gup del Tribunale di Napoli Nord con il rito abbreviato.

 

Condividi su