Afragola. Ombre sulla gara del verde: 1 milione e 800mila euro prorogati anche se il contratto non lo prevede

La gara è quella della manutenzione del verde ad Afragola: un milione e 800 mila euro con scadenza senza possibilità di proroga in tre anni.

L’affidamento ad una impresa di Melito di Napoli, partito durante la precedente amministrazione, è scaduto lo scorso dicembre 2019 e prevede lavori fino all’importo sopra descritto con scadenza entro la data già ampiamente superata senza alcuna possibilità di proroga. Il dirigente intanto continua a firmare ordini di servizio, nonostante molti residenti lamentano che gli alberi ormai entrano nelle stanze da letto attraverso i balconi. Gli ordini di servizio saranno fatturati nonostante la norma prevede che il servizio non sia prorogabile e sia l’assessore al verde che il presidente della commissione vigilanza siano silenti. Ma a storcere il naso sono proprio alcuni componenti della maggioranza, che ci hanno segnalato la vicenda, preoccupati per l’asse Giacco/Giustino, che porta tensione nella maggioranza dell’amministrazione Grillo.

Condividi su