Il medico ambientalista ci prova con due civiche, Liberiamo Fratta e Luigi Costanzo Sindaco Green

Saranno due le liste a sostenere il progetto del medico ambientalista Luigi Costanzo, che questa volta ci prova sul serio con Liberiamo Fratta e Luigi Costanzo Sindaco Green.

40 candidati a sostegno della società civile che vuole farsi largo tra i banchi del consiglio comunale e prendere in mano la città da troppi anni governata da una classe politica litigiosa.

24 saranno i candidati nella lista LiberiAmo Fratta e 16 nella lista Luigi Costanzo Sindaco Green

Ecco tutti i nomi: 

LiberiAmo Fratta: Argentiere Angelica, Ambrico Carla, Capo Monica, Capasso Antonio, Casolaro Patrizia, Costanzo Nicola, Del Prete Alberto, Del Prete Francesco detto Franco, Del Prete Luca, Del prete Rocco, De Simone Laura, Fabiano Arcangelo, Garofalo Pasquale, Giordano Francesco, Giuliano Angela, Liguori Annamaria, Maiello Vincenzo detto Enzo, Perrotta Teresa, Pezzella Gennaro, Polidoro Sandro, Simeone Carmela, Spena Raffaele detto Lello, Vergara Gaetano, Veronese Emma.

Luigi Costanzo Sindaco Green: Capasso Domenico detto Dom, Capasso Giuseppe, Costanzo Concetta, Costanzo Nunzia, Cristiano Aurora, Del Prete Antonio, De Rosa Annamaria, Graziano Mariagiovanna, Iacomino Pasquale, Imperatore Antonio, Lettera Antonietta detta Antonia, Memore Teresa, Palo Antonio, Landolfo Tammaro detto Marino, Vergara Pasquale detto Pako, Zizza Antonio.

 

Condividi su