Parma-Napoli: 0-2. Decidono Insigne e Mertens

Buona la prima per il Napoli di Gennaro Gattuso che conquista i primi tre punti stagionali. Al Tardini, gli azzurri s’impongono per 2-0 grazie alle reti di Mertens ed Insigne.

Per quanto concerne le formazioniGattuso opta per il suo collaudato 4-3-3 ma con tante novità rispetto alla vigilia: Ospina in porta; difesa a quattro formata da Di LorenzoKoulibaly, Manolas e  Hysaj. A centrocampo, spazio al trio formato da Fabian RuizDemme Zielinski. Infine, in attacco spazio a “CiroMertens (Osimhen parte dalla panchina) con Insigne e Lozano (preferito a Politano).

Tutto confermato in casa Parma, con il tecnico Liverani che conferma il suo 4-3-1-2: Sepe in porta; difesa a quattro formata da DarmianIacoponiBruno Alves e Pezzella. A centrocampo, spazio ad Hernani, coadiuvato da Brugman e Grassi, mentre sulle trequarti pronto Kucka che assisterà il tandem offensivo formato da Inglese e Cornelius.

Primo tempo soporifero con pochissime occasioni da gol. Il Parma si rende pericoloso con la conclusione di Inglese, stoppata dal buon intervento di Koulibaly, mentre gli azzurri provano a rendersi pericolosi con la conclusione di Fabian Ruiz che però termina alta.

Nella  ripresa, cambia tutto con Gattuso che inserisce Osimhen passando al 4-2-3-1 e gli azzurri passano subito con Dries Mertens, che con una grande conclusione sul primo palo, trafigge Mertens, firmando l’1-0 partenopeo. Gli azzurri insistono e sfiorano il raddoppio con capitan Insigne che su grande invito di Osimhen, colpisce il palo. Il talento di Frattamaggiore trova però la via della rete al 70′ minuto, ribadendo in rete la corta respinta di Sepe sulla bella azione del “ChuckyLozano. Nel finale, altra chance per la formazione di Gattuso con Politano: grande intervento di Sepe che evita il tris azzurro.

Ottime indicazioni per Gennaro Gattuso: dalla buona prova del pacchetto arretrato e dall’ottimo esordio di Victor Osimhen che ha contribuito alle reti partenopee. Si riparte anche dalle certezze come Dries Mertens e Lorenzo Insigne, leader e protagonista di un Napoli che parte bene e non sbaglia l’esordio.

In merito alla sfida, si è espresso proprio l’allenatore azzurro Gennaro Gattuso che ha dichiarato: “Faccio i complimenti alla squadra. Stiamo lavorando molto perchè io sono un allenatore che crede tanto nel lavoro e crede che le partite si preparino soprattutto in settimana. Voglio undici combattenti ma anche una squadra che sappia mostrare la propria identità. Siamo all’inizio e c’è tanto da migliorare”.

Condividi su