Maddaloni, Vigili malati: Pochi uomini per i controlli

 

Maddaloni – L’emergenza parte proprio dai controlli nella città di Maddaloni dove il comandante Domenico Renga si trova con solo 10 uomini a disposizione per controllare la città.

Solo nelle ultime ore, altri due agenti si sono ammalati, mostrando sintomi influenzali generici ed in attesa di tampone. Il restante dei vigili invece è in quarantena per casi riscontrati in famiglia.

Una situazione assai difficile se si pensa che questo weekend, per contrastare i possibili assembramenti dovuti ad halloween, il comandante sentirà la necessità di essere affiancato dalla protezione civile, che però non avrà in capo il diritto di mutare ma solo di segnalare ed invitare le persone ad assumere comportamenti conformi alla legge.

La situazione è purtroppo destinata a perdurare poichè non si potrà procedere con nuove assunzioni prima dell’estare 2021. Meno uomini ma almeno più mezzi dato che proprio ieri la giunta comunale ha destinato 46 mila euro dal bilancio per l’acquisto di 3 fiat panda necessarie per il servizio di polizia municipale.

Condividi su