polizia municipale afragola

Afragola: beccato 21enne di Casoria, spacciava hashish e marijuana

Nella giornata di ieri, alle ore 22.30 circa personale del Comando di Polizia Municipale di Afragola agli ordini del Col. Dott. Michele ORLANDO, nel corso di controlli mirati alla verifica del rispetto delle prescrizioni in materia di emergenza sanitaria da Covid-19 e, nell’ambito di attività previste del progetto-obiettivo, precisamente in questa Piazza Gianturco, procedevano al controllo e successivamente all’arresto di un soggetto (B.F. di anni 21, residente in Casoria).

Durante la predetta operazione si appurava che il predetto era dedito ad attività illecite finalizzate al traffico illecito di sostanze stupefacenti, detenzione e cessione di sostanze stupefacenti.

All’atto dell’arresto in flagranza venivano identificate anche altre due persone, una delle quali dichiarava di essere assuntore di sostanze stupefacenti. Tale soggetto è stato segnalato all’Autorità Amministrativa per i provvedimenti consequenziali.

Nel corso dell’intervento sopracitato veniva sequestrata della sostanza stupefacente del tipo hashish e marijuana per un totale di circa 20 dosi.

Il soggetto dovrà comparire davanti al Tribunale di Napoli Nord per l’udienza direttissima in stato di arresto.

Sempre nell’ambito delle richiamate attività di controllo sul rispetto delle prescrizioni emanate per l’emergenza sanitaria, la settimana scorsa analoghe attività hanno portato al deferimento in stato di libertà per una persona che, non aderendo all’alt imposto, ha tentato la fuga per sottrarsi ai controlli. Nel corso dei controlli, al predetto è stato sequestrata sostanza stupefacente unitamente ad una somma di denaro. Oltre ad essere stato sanzionato per l’inottemperanza al divieto di circolazione, allo stesso è stato elevato un verbali per aver circolato con veicolo privo di copertura assicurativa e conseguente sequestro del veicolo stesso.

Condividi su