Casandrino: abusivismo edilizio, sequestro della Polizia Locale

Continua in modo incessante il controllo del territorio da parte della Polizia Locale di Casandrino, diretta dal Comandante Colonnello Antonio Piricelli.

Nell’ambito dei controlli del territorio finalizzati a reprimere il fenomeno dell’abusivismo edilizio, agenti della Polizia Locale Piscopo e Lacerenza diretti dal Comandante Piricelli, hanno accertato che in una strada posta a pochi passi dal centro era in fase di realizzazione una struttura. Dagli accertamenti successivi è emerso che la sua struttura in fase di realizzazione, realizzati in dispregio alle normative vigenti DPR 380/2001.

La Polizia Locale ha posto sotto sequestro di Polizia Giudiziaria e denunciato il proprietario all’Autorità Giudiziaria.

Condividi su