Afragola perde anche Carmine Bencivenga, ex assessore e presidente Confcommercio

La comunità di Afragola piange Carmine Bencivenga, sabato colpito da un infarto è arrivato alla Clinica Villa dei Fiori di Acerra in pessime condizioni e stamattina è stata annunciata la sua morte. Socialista nel cuore da sempre, poi passato con il Nuovo PSI di Caldoro, ha ricoperto diversi incarichi come assessore sia alla Polizia Minicipale che al Commercio nel Comune di Afragola.

È stato tra i presidenti più attivi della Confcommercio locale, grande amico personale sia di Antonio Pugliese che del fondatore di Cogito Natale Cerbone. Candidato alla Camera e alla Regione dove non fu eletto per una manciata di voti.

Sulla rete l’associazione Itaca, attraverso il Presidente Gennaro Espero scrive: “persona di grande umanità, amicizia e disponibilità. Politico da sempre impegnato nel sociale a favore degli svantaggiati e dei più bisognosi” anche il Comune di Afragola, partecipano con un comunicato alla perdita di Bencivenga.

Muore a 73 anni, i funerali religiosi si terranno domani, 3 marzo alle 10 e 30 presso la Chiesa di Santa Maria di Ajello ad Afragola. Dal direttore di NanoTV Maurizio Cerbone e da tutta la redazione le piu’ sentite condoglianze alla famiglia.

Condividi su