Simone Frascogna Processo

Al via il processo per l’omicidio di Simone Frascogna. Il comune di Casalnuovo ammesso quale parte civile

É iniziato questa mattina presso il palazzo di Giustizia di Napoli il processo per l’omicidio di Simone Frascogna.

Il 19enne fu ucciso con nove coltellate la sera del 3 novembre del 2020 a Casalnuovo in corso Umberto. Simone mori in seguito ad una lite per futili motivi legati alla viabilità e per salvare un suo amico da un pestaggio. Gli imputati sono Domenico Iossa, 18 anni e altri due minorenni. In quest’articolo del 5 novembre 2020 viene spiegata la dinamica di quanto avvenne quella notte.

Il Sindaco di Casalnuovo, Massimo Pelliccia, ha annunciato che il comune è stato ammesso come parte civile al processo: Una prima vittoria per il processo a carico degli assassini di Simone Frascogna: il Comune di Casalnuovo é stato ammesso quale parte civile. L’intera comunità casalnuovese sarà rappresentata in questo dibattimento. La prossima udienza é fissata per il prossimo 15 Luglio.

Condividi su