“Vita senza barriere”, avventura impegnativa per “La Battaglia di Andrea”: L Al nostro fianco come sempre l’avvocato Colombo”

Vita senza Barriere, un’avventura impegnativa quella de La Battaglia di Andrea, ma nello stesso tempo un modo per aiutare le persone con disabilità di Afragola.

“L’idea e la voglia di aprire uno sportello ci é venuta nel corso delle nostre battaglie – dichiara Asia Maraucci, presidente de La Battaglia di Andrea – ma siamo stati spinti anche dal Garante della Disabilità della regione Campania, l’avvocato Colombo, persona con la quale ci sentiamo spesso quando affrontiamo le nostre battaglie. Saremo lieti quindi – prosegue – che sia lui a tagliare il nastro, uomo di grande esempio per la nostra regione e compagno di mille avventure per proteggere i diritti dei disabili. La famiglia cresce – conclude – piú persone motivate siamo, piú ce la faremo!”.

Condividi su