Napoli: nono giorno a Castel di Sangro

Continua la preparazione del Napoli di Luciano Spalletti nel ritiro di Castel di Sangro.

La formazione partenopeo ha svolto una seduta mattutina.

Il gruppo  ha svolto una prima fase di possesso con le mani e piedi, per poi proseguire con una  partita a campo ridotto. Finale dedicato al lavoro tattico.

Capitoli infortunati: Ghoulam ha svolto parte di seduta con la squadra e parte lavoro personalizzato in campo, mentre Contini, Mertens, Manolas e Lozano hanno svolto un lavoro personalizzato in campo.

Gli azzurri domani sfideranno il Pescara nell’ultima amichevole prima dell’esodio in campionato. Per quanto concerne la formazione, Spalletti conferma il suo 4-2-3-1 con Osimhen nel ruolo di prima punta, sostenuto dal trio di mezze punte formato da Politano, Zielinski e capitan Insigne.

Condividi su