Catello Maresca liste respinte

Napoli, esclusa anche la lista della Lega a sostegno di Maresca

E’ stata esclusa dalla competizione elettorale partenopea anche la lista ‘Prima Napoli’, formata dai candidati della Lega.

“E’ pronto il ricorso, la lista è stata penalizzata per aver consegnato con un minuto di ritardo gli elenchi dei candidati. Siamo certi che la magistratura avrà gli strumenti e saprà valutare quanto accaduto e, dunque, potrà accertare che i nostri delegati erano già all’interno della struttura prima dello scadere del termine.

L’esclusione di una lista cardine della coalizione di centrodestra che sostiene la candidatura a sindaco di Catello Maresca sarebbe del resto un grave vulnus”, hanno spiegato i coordinatori regionale e cittadino della Lega, Valentino Grant e Severino Nappi. In mattinata Maresca aveva comunicato l’esclusione delle due civiche ‘Catello Maresca’ e ‘Catello Maresca sindaco’ per la stessa motivazione.

La Masseria Centro Commerciale

Condividi su