Asse Mediano Suicidio

Tragedia sull’Asse Mediano, 48enne di Afragola suicida

Tragedia sull’Asse Mediano la notte tra sabato e domenica, un uomo si è suicidato gettandosi da un cavalcavia.

L’estremo gesto è avvenuto al km 17,000 in direzione Lago Patria, nel territorio comunale di Casandrino. La vittima M. V. 48 anni di Afragola ma residente a Casoria era uscito di casa intorno alle 23, dicendo alla madre di uscire per andare ad acquistare un pacco di biscotti. Intorno alle 2 del mattino la Polizia di Stato ha ricevuto una segnalazione per una Fiat Punto in panne sull’Asse Mediano.

Gli Agenti del Commissariato di Frattamaggiore, una volta sul posto, hanno trovato il veicolo ma non l’autista. Sentendo squillare un cellulare nell’abitacolo hanno risposto e si sono messi in contatto con un parente del 48enne. Una volta sul posto e delineato il profilo dell’uomo sono iniziate le ricerche e il cadavere del 48enne è stato scoperto in un campo sotto il cavalcavia. Sul posto sono giunti i Vigili del Fuoco per accedere all’area. La salma è stata sequestrata per gli esami del caso e portata all’obitorio presso l’ospedale di Giugliano.

La scimmietta afragola

Condividi su