Hub Vaccinale Vandalizzato

Blitz notturno contro gazebo vaccinale

Voghera, blitz notturno di NO VAX contro gazebo vaccinale. Spruzzano bombolette di vernice.

A Voghera medici e infermieri,  hanno creato una specie di hub vaccinale. Un gruppo di NO VAX, ha pensato di ” armarsi” con bombolette spray e imbrattare Il gazebo.

Nel rispetto delle idee altrui, l’atto accaduto lede civilmente, non ha un corso civile e,  é persecutorio.

L’attacco di Voghera è identico a quelli già visti nelle scorse settimane contro le sedi vaccinali di Ravenna, Cesena, Bergamo, Lodi e altre città italiane. Dell’accaduto sono già state informate le forze dell’ordine che stanno indagando per risalire agli autori. Durissima la condanna dell’amministrazione comunale di Voghera.

I principali NO VAX sono indagati dalle autorità sul canale TELEGRAM. Sono circa 17 le città che si sono organizzate nelle manifestazioni senza DPI. Si prevede una quarta ondata e i contagi aumentano sempre di più. L’unica speranza é vaccinarsi per non andare incontro a nuove restrizioni.

 

Condividi su