Bruciare Padre Castellammare

Tenta di dare fuoco al padre: Arrestato in provincia di Napoli

Un 58enne pregiudicato è stato arrestato dai carabinieri di Castellammare di Stabia per maltrattamenti in famiglia e tentato omicidio.

L’uomo, 89enne, costretto a letto per problemi di deambulazione, è stato picchiato dal figlio prima con la stampella e poi è stato afferrato al collo nel tentativo di strozzarlo, ma tuttavia è riuscito ad opporgli resistenza.

Il 58enne, allora, ha preso una bottiglia di alcol etilico e ha tentato di appiccare le fiamme al letto.

Una tragedia sfiorata grazie alla madre che, disperata, è riuscita a far ragionare il figlio che è stato arrestato dagli uomini dell’arma intervenuti grazie alla telefonata dell’altro figlio giunto nell’abitazione. Castellammare

L’uomo alle spalle aveva già un passato turbolento. Quattro anni fa, infatti, i suoi genitori lo avevano perdonato dopo un primo arresto per maltrattamenti in famiglia. L’anziana madre gli aveva permesso di tornare a casa. Castellammare

Il personale medico intervenuto sul posto ha visitato l’89enne che se la caverà con 7 giorni di riposo, mentre il figlio è in carcere in attesa di giudizio.

Nausica Istituto Bellezza Napoli

 

 

Condividi su