Pop it sequestrati

Sequestrati 1000 pop-it: Non a norma e pericolosi per i bambini

NAPOLI. La polizia municipale di Napoli ha sequestrato, in un giorno, 1000 pop-it, alcuni dei giocattoli più in voga tra i bambini.

Gli Agenti dell’Unità Operativa Polizia Investigativa Centrale hanno effettuato l’operazione dopo aver acquisito una formazione specifica attraverso la partecipazione al progetto di formazione GOAC (Gruppo Operativo Anti Contraffazione) in collaborazione con l’ANCI ed il Ministero dello Sviluppo Economico.

Gli agenti sono stati in grado di individuare un gran numero Pop-it realizzati in difformità dalle normative europee in alcuni degli esercizi commerciali della zona Est di Napoli.

Le 1000 confezioni sono state sequestrate e analizzate e, nei prossimi giorni, si procederà a valutare la composizione chimica del materiale e dei coloranti in assenza della certificazione del marchio CE, oltre che a verificare la pericolosità per l’uso da parte dei bambini. Agli esercenti dove sono stati operati i sequestri, sono state elevate multe che vanno dai 1.500 ai 10mila euro.

Orsini Istituto Comprensivo Paritario Casoria

Condividi su