NAPOLI MOVIDA

Movida Napoli: il Sindaco firma ordinanza, zone rosse e chiusura alle 2 in weekend

Movida – Il sindaco Gaetano Manfredi firma la tanto attesa ordinanza per la stretta sulla movida. Andrà in vigore dal 17 febbraio e sarà limitata alle aree individuate nel provvedimento: Chiaia-Posillipo; Bagnoli; Vomero; Centro storico; Ferrovia.

L’orario di chiusura degli esercizi in sede fissa e mobile di somministrazione di alimenti e bevande, di vicinato alimentare nonché di produzione artigianale di alimenti e dei chioschi alimentari su area pubblica cittadina, esclusi ristoranti e pizzerie relativamente al servizio ai tavoli, è stabilito dalla domenica al giovedì alle ore 1; il venerdì ed il sabato alle ore 2, consentendo 30 minuti di tolleranza per il ricovero delle attrezzature e la pulizia degli spazi antistanti ed interni al locale stesso.

In tutte le circostanze non è consentita la riapertura delle attività prima delle ore 5 del mattino. Gli esercizi di vicinato di piccola, media e grande distribuzione non possono vendere bevande alcoliche da asporto dalle ore 24.

È fatto divieto dalle ore 24 ad ogni esercizio pubblico e/o commerciale, anche ove in possesso di nulla osta acustico, di emettere musica e suoni all’esterno dei locali. È fatto divieto a chiunque di utilizzare su strada amplificatori e/o percussioni a partire dalle ore 23.

GROSSI ASSICURA E FINANZA

Condividi su