Cristo Villa Literno

Scritte oscene sulla statua di Cristo in provincia di Caserta

Villa Literno – Scritte oscene sulla statua di Cristo nei pressi del cimitero di Villa Literno.

Un atto vergognoso e vigliacco compiuto questa notte ai danni della Statua rappresentante il Cristo, posta all’esterno del nostro cimitero comunale. Questi “coraggiosi” dovrebbero sapere che hanno offeso solo la loro dignità, se ne hanno una! Questo il commento del Sindaco, Valerio Di Fraia.

Sull’accaduto è intervenuto anche Don Maurizio Patriciello: I vigliacchi fanno sempre così. Si muovono di notte. Al buio. Colpiscono. E si nascondono. Hanno paura della luce. Offendono. Minacciano. Insozzano. Ecco come si presentava il Cristo a Villa Literno domenica mattina. Forse non sanno questi “coraggiosi” di avere offeso solo se stessi e la loro dignità di essere umani.

A giudicare dalle scritte realizzate sull’asfalto antistante la statua, l’idea è che siano state fatte da qualcuno non sano di mente. Il Sindaco ha fatto inoltre sapere che grazie alla squadra manutenzione del comune, le scritte sono state prontamente cancellate.

Vega Food

Condividi su