Atalanta-Napoli: probabili formazioni e statistiche

Dare seguito alla vittoria casalinga contro l’Udinese e continuare la scalata in campionato. E’ questo l’obiettivo del Napoli di Luciano Spalletti che sarà di scena al Gewiss Stadium contro l’Atalanta di Gasperini, reduce dal successo esterno contro il Bologna.

Per quanto concerne le formazioniSpalletti dovrebbe confermare il suo 4-3-3: Ospina tra i pali; difesa a quattro formata da Zanoli, Koulibaly, Juan JesusMario Rui. A centrocampo, confermato Lobotka, affiancato da Fabian ed Anguissa (in vantaggio su Zielinski), mentre in attacco, vista l’assenza per squalifica di Victor Osimhen, spazio a Ciro Dries Mertens, sostenuto ai lati da capitan Insigne e Politano, in vantaggio nel solito ballottaggio con Lozano.

Tante le conferme nell’Atalanta di Gasperini che dovrebbe optare per il suo consolidato 3-4-2-1: Musso in porta; difesa a tre formata da DemiralDjmsiti e Palomino. A centrocampo, spazio alla cerniera formata da De Roon e Freuler, mentre sulle corsie confermati Zappacosta e Hateboer Infine, in attacco confermatissimo Luis Muriel (in vantaggio su Boga), sostenuto da KoopminersMalynowski (in vantaggio rispettivamente su PasalicPessina).

Sarà la 51esima sfida tra queste due compagini che si svolgerà in casa della Dea. Ecco i precedenti: 22 vittorie Atalanta, 18 pareggi, 10 successi del Napoli. L’ultima vittoria dei padroni di casa risale alla passata stagione quando la formazione di Gasperini s’impose con un roboante 4-2, mentre l’ultimo successo partenopeo è firmato Carlo Ancelotti: un 2-1 per i partenopei grazie alle reti di Fabian Ruiz e Milik.

Condividi su